Seguici su

Giunti Psychometrics International

I Partner

  • TP
  • Busajo
  • Cretificato qualit�
  • Verisign
  • Banca sella
  • International Test Commission
  • ETPG
SC102

BVSCO-2

Batteria per la Valutazione della Scrittura e della Competenza Ortografica - 2

Autore: Patrizio E. Tressoldi, Cesare Cornoldi e Anna Maria Re
A
Qualifica richiesta
A
Data di pubblicazione

2013

Destinatari

Dalla 1a classe scuola primaria alla 3a classe scuola secondaria di I grado

Somministrazione

Tempo libero
Individuale e collettiva

Composizione

Scuola primaria: 6 prove
Scuola secondaria di I grado: 5 prove

Campione

Da 214 a 1069 soggetti a seconda delle prove

94771E - 1 Kit operatore sanitario

manuale + materiali per le prove + 3 serie di 4 tavole per la scuola primaria + 3 serie di 2 tavole scuola secondaria

• Prodotto disponibile
€ 279,00

La BVSCO-2 è uno strumento completo per valutare tutti gli aspetti implicati nel percorso di apprendimento della scrittura: il grafismo, la competenza ortografica e la produzione del testo scritto.
La batteria – rinnovata sia per l’aggiornamento dei riferimenti normativi sia per l’aggiunta di nuove prove – stima le competenze del bambino per l’intero percorso scolastico della scuola primaria e secondaria di I grado.
La BVSCO-2 si fonda sul più accreditato modello di apprendimento dell’ortografia, che prevede che il bambino acquisisca inizialmente i meccanismi di trasformazione propri della fase alfabetica e successivamente quelli relativi alla fase ortografica e lessicale. Gli errori sono classificati in tre categorie principali – errori fonologici, non-fonologici ed errori di accenti e doppie – entro le quali si possono far rientrare tutti gli errori ortografici possibili, semplificando la comprensione delle abilità richieste per il loro superamento e la predisposizione di interventi efficaci e mirati.


STRUTTURA
La batteria si compone di 6 prove, raggruppabili in 3 categorie a seconda dell’aspetto valutato. Ogni prova presenta materiali di difficoltà crescente, calibrata in base al livello di scolarità.

  • Prove di competenza ortografica: Dettato di brano, Copia di brano, Scrittura di nomi di figure e Dettato di frasi con parole omofone non omografe; valutano la competenza ortografica del bambino distinguendo varie tipologie di errori (fonologici, non-fonologici e di accenti e doppie).
  • Prove di valutazione della capacità di produzione del testo scritto: Descrizione e Narrazione; dato uno stimolo figurato, il bambino è chiamato a descriverlo o a inventare una storia a partire da esso.
  • Prove di valutazione della velocità di scrittura: misurano le abilità grafomotorie – analisi fonologica e scelta del grafema – in un tempo dato.
È inoltre predisposta una checklist di controllo per individuare i comportamenti problematici e valutare l’efficacia degli interventi, utile soprattutto con i soggetti con bassi punteggi alle prove di dettato.


CARATTERISTICHE CHIAVE

  • Tre aspetti valutati: grafismo, competenza ortografica e produzione.
  • Nuova prova di produzione per la scuola secondaria di I grado.
  • Checklist di controllo per evidenziare le aree critiche.


È UTILE PER

  • Effettuare valutazioni e controllo delle prestazioni lungo tutto il ciclo scolastico della scuola primaria e secondaria di I grado.
  • Valutare il processo di apprendimento del bambino, secondo le fasi di sviluppo della scrittura.
  • Il test è inserito nel Protocollo diagnostico di base per la valutazione dei disturbi di apprendimento della lettura, scrittura, calcolo approvato dall’Associazione Italiana Dislessia.